LA TRASFORMAZIONE DIGITALE

Dopo gli sconvolgimenti causati dalla crisi della pandemia, le aziende stanno cercando di riprendersi e, cosa più importante, di prepararsi per il futuro.

Il 2020 ha fatto rimettere in discussione le tradizionali premesse su cui si fondano l’operatività delle aziende e la vita delle persone. Le aziende si sono rese conto della fragilità della loro supply chain, dell’inaffidabilità delle fonti di informazione e delle nuove esigenze dei clienti. Nell’adattarsi a questa nuova realtà, molte di esse sono diventate leader del cambiamento.
È ormai palese che non esiste leadership senza leadership tecnologica. La recente rapida accelerazione digitale ha fatto della tecnologia la base della leadership globale.


Le aziende hanno anche appreso che i leader non aspettano la “nuova normalità” ma la creano. I profondi cambiamenti richiedono una leadership coraggiosa e un ruolo di primo piano per la tecnologia. Non si tratta solo di far ripartire il business ma di sfidare le convenzioni ed elaborare una nuova visione per il futuro.
In questo futuro, le aziende sono in grado di generare un significativo impatto sul mondo; il successo finanziario costituirà solo un aspetto della leadership. È un’occasione unica per ricostruire un mondo migliore di quello pre-pandemia. 

Ciò significa ampliare la definizione di valore, includendovi anche il benessere delle persone, l’impatto sull’ambiente, una maggiore inclusività e altro ancora.

All’orizzonte si profila un futuro diverso da quello che il mondo si aspettava. Mentre tale futuro prende forma, non ci sarà spazio per chi resta ancorato al passato. Meglio essere spettatori o protagonisti del cambiamento? Le persone sono pronte per qualcosa di nuovo ed è arrivato il momento che le aziende si adeguino.

RESTA SINTONIZZATO!

Fonte: www.accenture.com

5 1 Voto
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti